Cucina

Al Rifugio Vallata si possono degustare piatti tradizionali raffinati, arricchiti a seconda della stagione dei segreti e delle virtù delle piante, dei fiori, dei frutti e delle radici presenti nel bosco e nel sottobosco.

Le pietanze, preparate quotidianamente fresche e con cura, sono capaci di stupire, pur rimanendo semplici.

Agli ospiti vengono proposti gnocchi e pasta fatta in casa, la Petucia storica (carne di pecora macinata, aromatizzata con semi di finocchio selvatico ed affumicata), la polenta preparata con l’antico grano rosso del paese, il pastiç (piatto a base di rape fermentate e costine di maiale) e tante piccole “delizie del Rifugio” con buoni vini, liquori e grappe.